24 maggio 2014

A me Grillo non fa paura

Ieri, mentre ero in coda all'ufficio della ASL c'erano tre vecchietti in attesa davanti a me e tra uno sputo e un colpo di tosse, ognuno diceva la sua su Grillo. Ad un certo punto della discussione ho pensato che due di loro stessero per venire alle mani, ma è bastato che il terzo dicesse 'Berlusconi porco!' e si sono calmati.

Grillo mi è rimasto in testa fino a sera, fino a quando non ho visto in TV le chiusure delle campagne elettorali. C'ho pensato. A me Beppe Grillo non fa paura. A me fa paura Rocco Casalino in campo per la #rivoluzione.


Nessun commento:

Posta un commento