18 aprile 2012

Rosy Mauro è una tipa fi**




















Leggo ora delle notizie su Rosy Mauro e sulle capriole che sta facendo a suon di smentire qualsiasi cosa, anche il fatto che la sua tinta è la Belle Color fatta in casa al sabato mattina.
Se ha sottratto coi suoi compari i soldi dei rimborsi elettorali della Lega per comprarsi diamanti e appartamenti beandosi così della sua aria da paesanotta lampadata e bardata di gioielli, il sospetto mi viene ma non voglio discutere di questo.
Ma se, cherie, se sei accusata di sottrazione di fondi pubblici del tuo partito non puoi dichiarare che 
"un passo indietro avrebbe innescato un meccanismo di colpevolezza. E si sarebbe dimostrato che bastava una telefonata per decapitare le istituzioni. E su questo bisogna riflettere”. Non è che potresti essere indagata  perchè hai fatto una telefonata a scrocco dal telefono della Lega ma perché hai sottratto i soldi dei rimborsi elettorali assegnati al partito. E questo si chiama furto a casa mia, non è che è una telefonata! 

Che poi, se proprio le si vuol difendere le istituzioni (le istituzioni, non la poltrona), se ne vuole difendere innanzitutto la credibilità. 
Già non è che ti ci vedevo proprio bene ma ora le dimissioni sono la mossa giusta, te lo dico io Rosy.

Nessun commento:

Posta un commento