24 settembre 2011

I neutrini viaggiano più veloce della luce. Ma le stronzate di Maria Stella Gelmini li battono

Leggi questo comunicato e capisci che quei 45 milioni di euro forse la Gelmini se li è spesi in crak per riuscire ad immaginarsi il tunnel tra il Cern di Ginevra e il Gran Sasso:



Ragion per cui ogni mattina un Neutrino del Cern di Ginevra si sveglia e sa che dovrà correre. Fino al Gran Sasso. Più veloce della luce, che sennò va a finire che Maria Stella va all'Esselunga e chiede il rimborso perchè il tunnel non funziona bene.

Nessun commento:

Posta un commento